Legalise It Don't Criticize It Playlist

Post in evidenza

Marijuana and Vaping Are More Popular Than Cigarettes Among Teenagers

Vaping has increased among 12th-graders, with nearly 1 in 3 saying they used some kind of vaping device in the last year, according to ...

AddToAny

martedì 18 novembre 2014

Marley Natural, la marijuana legale dedicata a Bob Marley

Nasce "Marley Natural', il primo marchio globale di marijuana prodotta e venduta legalmente, che prende il nome e il volto del mitico cantante reggae. A dare l'annuncio sono stati i titolari del marchio di Seattle, città dello stato di Washington dove è legale produrre e consumare cannabis, e i familiari del cantante morto nel 1981.

"Bob Marley ha iniziato il cammino verso la legalizzazione oltre 50 anni fa, noi l'aiuteremo a finirlo", ha detto, in un'intervista a Nbc Today, Brendan Kennedy, CEO di Privateer Holdings che possiede il marchio con cui si intende celebrare "la vita e l'eredità" di Marley. "Sembra naturale che papà sia parte di tutto questo", ha aggiunto Cedella Marley, che ha 47 anni.
In effetti, i prodotti di Marley Natural - che oltre alla vendita dell'erba, nella sua linea ha anche creme alla marijuana ed altri accessori, come vaporizzatori di sigarette elettriche - sono lontani anni luce dal 'mondo ragamuffin' delle battaglie per la legalizzazione, ma appaiono più prodotti moderni di consumo, complice anche il fatto che il packaging e il marketing è stato affidato alle stesse agenzie di altri grandi marchi globali.
"E' così che succede quando finisce l'era del proibizionismo", si difende dalle critiche Kennedy. "L'erba sanerà le ferite della nazione, l'erba aiuta la meditazione e le buone vibrazioni", ha aggiunto Rohan, il secondo figlio di Bob e Rita Marley.
I prodotti della linea Marley Natural potranno essere venduti dai rivenditori, che avranno un rapporto di franchising con la casa madre, nei quattro stati in cui la marijuana è legale: dopo Colorado e Washington, ora anche Oregon ed Alaska hanno approvato con un referendum la legalizzazione. Ma potranno essere commercializzati anche in modo diverso nei 19 stati in cui la legge permette la vendita legale di marijuana per uso medico, insomma con un certificato del medico curante.
Per Marley Natural si prospetta quindi un futuro roseo, con previsioni di vendita intorno a 2,5 miliardi di dollari per il primo anno ed una crescita a 10 miliardi nel 2020. "L'industria americana della cannabis è un mercato da 50 miliardi di dollari", afferma fiducioso il titolare del marchio, rivelando di essere sommerso di curriculum di giovani professionisti che vogliono lavorare in questo settore del futuro. "La gente pensa, sono arrivato tardi per Microsoft, per Facebook, Amazon e Starbuck, ma non sono in ritardo per la marijuana", ha concluso.

Nasce negli Usa 'Marley Natural', primo marchio di marijuana legale dedicato a Bob Marley 18 11 2014

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...